Spider-Man: Homecoming – Il regista interviene sulla possibilità che il supereroe lasci il Marvel Universe cinematografico

Il film uscirà il prossimo 6 luglio in Italia.

In un’intervista precedentemente rilasciata, Amy Pascal, produttrice di Spider-Man: Homecoming per la Sony, ha dichiarato che la collaborazione con la Marvel potrebbe terminare dopo il primo sequel del film.

Intervenuto al Supanova Comic Con di Sydney, il regista Jon Watts ha chiarito: “Non credo che l’affermazione di Amy Pascal fosse da intendere in senso apocalittico. Stava solo cercando di dire che quello tra Marvel e Sony è un accordo senza precedenti.”

“E’ un’opportunità più unica che rara. Credo che intendesse dire questo. Non voleva dire che Spider-Man ha le ore contate.”

Il giovane Peter Parker/Spider-Man (Tom Holland), reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May (Marisa Tomei), sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark (Robert Downey, Jr.). Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana – distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando appare l’Avvoltoio (Michael Keaton), tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.

Diretto da Jon Watts (Clown, Cop Car) per Marvel Studios e Sony Pictures, Spider-Man: Homecoming vede nel cast Tom Holland (Peter Parker – Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Zendaya (Michelle), Laura Harrier (Liz Allan), Tony Revolori (Flash Thompson), Kenneth Choi (preside Morita), Donald Glover, Michael Keaton (l’Avvoltoio), Robert Downey Jr. (Tony Stark – Iron Man), Jon Favreau (Happy Hogan), Logan Marshall Green, Martin Starr (Mr. Harrington), Hannibal Buress (coach Wilson), Isabella Amara (Sally), Jorge Lendeborg Jr. (Jorge), J.J. Totah, Abraham Attah (Abraham), Michael Mando, Bokeem Woodbine (Shocker), Angourie Rice (Betty Brant), Martha Kelly, Selenis Leyva (Ms. Warren), Michael Chernus (il Riparatore), TIffany Espensen (Cindy), Jacob Batalon (Ned Leeds) e Tyron Woodley.

Tom Holland ha debuttato nel ruolo di Spider-Man in Captain America: Civil War.

Il film è sceneggiato da John Francis Daley e Jonathan Goldstein (Come ti rovino le vacanze) ed uscirà il 7 luglio 2017 nelle sale USA.

Spider-Man: Homecoming – Il regista interviene sulla possibilità che il supereroe lasci il Marvel Universe cinematografico è di MangaForever.net


Continua a leggere: Spider-Man: Homecoming – Il regista interviene sulla possibilità che il supereroe lasci il Marvel Universe cinematografico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *