Nuove tecniche di attacco basate su Spectre. Arriva la variante 4

Con il passare delle settimane si scoprono altre modalità di attacco che sfruttano la vulnerabilità. I ricercatori: “è probabile che ne scopriremo altre”. Tutto secondo copione nella vicenda Spectre. Come anticipato da molti ricercatori, una volta scoperta la prima vulnerabilità, il principio di utilizzare le tecniche di esecuzione speculativa delle CPU per elaborare tecniche di
Complete Reading

Il 2018 non può certo dirsi un anno fortunato per la tecnologia, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza informatica. Dopo Meltdown e Spectre, che già hanno dato parecchi grattacapi ai produttori di hardware e software, Google e Microsoft hanno scovato una nuova vulnerabilità che mette a rischio le CPU a marchio Intel, AMD e ARM,
Complete Reading

Attraverso questo video Intel ha voluto dare il via alle celebrazioni per il suo cinquantesimo compleanno: Già, perché l’azienda fondata, tra gli altri, da Gordon Moore iniziò la sua avventura del 1968, precisamente il 18 luglio, ma le celebrazioni sono già iniziate. Il primo prodotto, distribuito a partire dal 1969, fu il 3101, ossia una
Complete Reading

Qualche tempo fa abbiamo parlato di IBM e della sua messa a punto di un processo di produzione industriale a 5nm (nanometri, miliardesimi di metro), ma facciamo un riassunto: la dimensione indicata è quella del singolo transistor all’interno di un chip (una CPU oggi ne conta dai 2 miliardi dell’i7 serie 5000 ai 19 miliardi dell’AMD Epyc), quindi
Complete Reading

Dalla Germania arrivano notizie riguardo nuove vulnerabilità basate sullo stesso principio. E potrebbero anche essere più pericolose… Quella legata alle vulnerabilità dei processori Intel (e non solo) sembra essere una vicenda in grado di trascinarsi per molto più di tempo di quanto ci potessimo aspettare. Già dopo l’annuncio “shock” avvenuto all’inizio dell’anno, si sono susseguite
Complete Reading

Nell’ambito della conferenza O’Reilly dedicata all’AI (Artificial Intelligence), svoltasi a New York il primo maggio, Intel ha lanciato l’AI Builders Program, un progetto proposto ai partner e dedicato all’implementazione dell’intelligenza artificiale mediante le tecnologie Intel. Il progetto viene proposto a tutti i partner: produttori software indipendenti, system integrators e quanti creano equipaggiamento AI e fornisce
Complete Reading

I toni sono piuttosto catastrofici, ma purtroppo lo si sapeva già, o quantomeno ce lo si aspettava: altre falle di tipo Spectre sono state esposte. Sembrerebbero addirittura otto le nuove falle scoperte ed evidenziate da Heise, una rivista tedesca di computer, in questo articolo. Intel ha assegnato la categoria “high” a quattro di queste e
Complete Reading

Sono passati ormai due anni da quando Intel annunciò la propria dipartita dal settore mobile. Un amore mai sbocciato, che nel segmento tablet e 2 in 1 riuscì ad offrire qualche spunto interessante, ma che in quello degli smartphone – il cuore pulsante dell’intero settore – ha prestato il fianco a limiti invalicabili, per una fine tanto
Complete Reading

L’azienda statunitense annuncia nuove tecnologie per la sicurezza dei dispositivi. Gli antivirus potranno usare i processori grafici. Dopo la mazzata incassata con l’emersione delle vulnerabilità Meltdown e Spectre, Intel cerca di guadagnare terreno sul tema della sicurezza e lo fa annunciando l’introduzione di una serie di tecnologie orientate a migliorare le prestazioni degli strumenti di
Complete Reading

Se avete installato l’app Remote Keyboard di Intel sul vostro dispositivo Android, è meglio che ve ne sbarazziate. Questo è il consiglio della stessa società americana, che ha trovato gravi falle di sicurezza all’interno del suo software ed è stata costretta a rimuovere l’app dal Play Store. Per chi non la conoscesse, l’app per la
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account