Il capo degli smartphone HTC lascia l’azienda, il cui futuro è sempre più incerto

Chialin Chang, l’uomo a capo del settore Smartphone and Connected Devices di HTC, ha rassegnato le dimissioni con effetto immediato. Chang era già stata CFO e capo delle vendite, ed era uno dei pochi dirigenti della vecchia guardia a non aver ancora lasciato l’azienda. Forse la vendita di (buona) parte del team smartphone di HTC a Google ha influito sulla sua decisione, ma è solo una specualzione.

Non sappiamo nemmeno dirvi le ripercussioni precise sui prossimi smartphone dell’azienda. A parte il “piccolo” Desire 12, la prova del nove sarà con HTC U12, che dovrebbe avvenire poco dopo il Mobile World Congress di fine febbraio.

LEGGI ANCHE: Pixel 2 l’ha fatto HTC!

Le motivazioni addotte da Chang riguardano puramente la sua personale carriera, ed in effetti è facile capirle conoscendo la storia di HTC, che per ora non ha nemmeno annunciato chi sarà il suo successore, ulteriore segno di una nave alla quale manca proprio il timoniere.

L’articolo Il capo degli smartphone HTC lascia l’azienda, il cui futuro è sempre più incerto sembra essere il primo su AndroidWorld.

Continua a leggere: Il capo degli smartphone HTC lascia l’azienda, il cui futuro è sempre più incerto

leave a comment

Create Account



Log In Your Account